Supply chain management: cos’è e cosa comporta

Gli operatori FARMALOG e la supply chain management

Possiamo tradurre letteralmente supply chain con catena di distribuzione.
Ma oltre la traduzione in cosa consiste la sua complessità, e cosa prevede la gestione della supply chain?

 

Gestire la supply chain

La gestione della supply chain, o supply chain management, prevede la pianificazione e la gestione degli aspetti coinvolti in tutte le attività di gestione logistica, e include il coordinamento e la collaborazione con intermediari, fornitori e clienti.
La supply chain management mette in connessione le principali funzioni e i processi aziendali all’interno dell’azienda e tra le aziende, in un modello di business coerente e ad alte prestazioni; anche il coordinamento di marketing, vendite, progettazione del prodotto, finanza e tecnologia dell’informazione possono far parte di questa gestione.
Ciò significa che la supply chain management non riguarda soltanto i segmenti interni all’azienda e la logistica, e dovrebbe anzi essere vissuto come una partnership che punta al miglioramento delle performance aziendali.
Se la gestione della supply chain è inserita nelle dinamiche aziendali in maniera performante si possono raggiungere obiettivi di rilievo: il primo obiettivo è la riduzione dei costi di produzione e di distribuzione, così da essere più competitivi; il secondo obiettivo è la soddisfazione del cliente che può ora concentrarsi sul proprio core business.

 

Supply chain management: i vantaggi

Dati e indicazioni sulla supply chain sono in continuo aggiornamento, le possibilità in merito potrebbero essere infinite.
I vantaggi certi fino ad ora sono comunque rilevanti:

  1. riduzione del capitale circolante: la capacità di intercettare le esigenze del mercato, conseguentemente a una gestione efficiente della supply chain, porta alla riduzione delle scorte e del capitale investito in attesa di ritorno;
  2. incremento dei ricavi: incremento dei ricavi che l’impresa può raggiungere grazie a riduzioni dei costi che possono variare fra il 10% e il 40%;
  3. migliore percezione sul mercato;
  4. riduzione dei tempi di esecuzione;
  5. fluidità dei processi.

 
Se cerchi un partner affidabile per gestire la tua supply chain scegli FARMALOG.
Contattaci!